Facebook

Alessandra Bertuccelli

Alessandra Bertuccelli (Viareggio 1982) è una giovane linguista. Ha studiato Lingue e Letterature straniere presso l’Università di Pisa specializzandosi in Linguistica Teorica e Applicata. Il suo vero interesse sono le lingue slave ed in particolare il russo (in cui è laureata), il bulgaro (che ha studiato come terza lingua e che tutt’oggi pratica quotidianamente, vivendo in Bulgaria da 6 anni), il ceco (che ama per via della letteratura e della birra) e il serbo (che le è nel cuore e nella mente). Ha maturato una certa esperienza nell’insegnamento dell’italiano a stranieri prima presso l’Istituto italiano di cultura, è poi approdata (dal 2013) all’Università di Sofia “S. Clemente di Ohrida” come libero docente in traduzione dal bulgaro all’italiano nel programma magistrale in traduzione e da un anno esercita anche l’attività di insegnante suggestopedico secondo il metodo di Lozanov. La sua prima pubblicazione è la traduzione della raccolta di poesie, “La pioggia fuori”, della poetessa bulgara contemporanea Ekaterina Josifova in occasione del Premio Ciampi nell’ottobre 2013 (casa editrice “Valigie Rosse”). Nel frattempo continua a tradurre poesia e prosa dal bulgaro. Attualmente è impegnata nella traduzione di un romanzo che vedrà la luce entro la prossima primavera.

No widget added yet.

Follow Us

Get the latest posts delivered to your mailbox: