Facebook

Buon viaggio Charles Tomlinson Featured

 

Ieri se ne è andato Charles Tomlinson, uno dei maggiori poeti contemporaneri di lingua inglese, oltre che traduttore di Attilio Bartoilucci, Giacomo Leopardi, Guido Gozzano, Giuseppe Ungaretti, Lucio Piccolo…

 

fiori-carta-4

 

A Rose for Janet

 

I know
this rose is only
an ink-and-paper rose
but see how it grows and goes
on growing
beneath your eyes:
a rose in flower
has had (almost) its vegetable hour
whilst my
rose of spaces and typography
can reappear at will
(you will)
whenever you repeat
this ceremony of the eye
from the beginning
and thus
learn how

 

Charles Tomlinson, from Selected Poems 1955-97 (OUP, 1997)

 

 

 

 

Una rosa per Janet

 

Lo so
questa rosa è soltanto
una rosa di carta e inchiostro
ma guarda come cresce e va
crescendo
dietro gli occhi tuoi:
rosa in fiore
ha (quasi) fatto il suo tempo vegetale
mentre la mia
rosa di spazio e tipografia
può ricomparire a volontà
(la tua)
in qualunque momento tu ripeta
questa cerimonia dello sguardo
dal principio
pertanto
impara come  farlo

 

Traduzione di Chiara De Luca

 

 

by Norman McBeath, bromide fibre print, 22 May 2003

by Norman McBeath, bromide fibre print, 22 May 2003

Charles Tomlinson è nato a Stokes on  Trent (Inghilterra) nel 1927. Ha compiuto i suoi studi a Cambridge e dal 1957 al 1992 ha insegnato Letteratura inglese all’Università di Bristol. Ha viaggiato molto in America e in Europa. L’Italia è stato il primo paese che ha visitato negli anni Cinquanta, e ad esso è rimasto molto legato. È considerato uno dei maggiori e più colti poeti contemporanei ed è molto apprezzato anche come pittore ed artista grafico. Ha pubblicato una trentina di raccolte di poesie, molti saggi su varie letterature e tradotto da inglese, russo e spagnolo, curando alcune antologie. Tra queste The Oxford Book of Verse in English Translation (Oxford University Press, 1980), e Attilio Bertolucci, Selected Poems (Blooaxe Books, 1993). Oltre ad Attilio Bertolucci, tra i poeti italiani ha tradotto anche Giacomo Leopardi, Guido Gozzano, Giuseppe Ungaretti, Lucio Piccolo. In italiano sono apparsi i seguenti volumi: La pienezza del tempo, a cura di Silvano Sabbadini, Garzanti, 1987; Charles Tomlinson in Italia, con traduzioni di Bruna Dell’Agnese, Ariodante Mariani, Cesare Rusconi e Silvano Sabbadini, Garzanti, 1995; Parole a acqua, Edizioni del Bradipo, 1997; Luoghi italiani, a cura di Marco Fazzini, Edizioni del Bradipo, 2000. La sua poesia ha conseguito un riconoscimento internazionale e ha ricevuto numerosi premi in Europa e negli Stati Uniti, tra cui, nel 1993, il Bennett Award dalla “Hudson Review”; il the New Criterion Poetry Prize, 2002; il Premio Internazionale di Poesia Ennio Flaiano, 2001; e il Premio Internazionale di Poesia Attilio Bertolucci, 2004. È stato nominato membro onorario della American Academy of the Arts and Sciences e della Modern Language Association. Nel 2001 è stato nominato CBE per i suoi meriti letterari.

No widget added yet.

geo_public:
0, 0, 0, 0

  1. Pingback: Death of a poet – Slipped Disc

  2. Pingback: Charles Tomlinson, A Meditation On John Constable/Una meditazione su John Constable | Iris di Kolibris

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow Us

Get the latest posts delivered to your mailbox:

%d bloggers like this: