Facebook

Davide Morelli, Un cane

Un cane

Un pettirosso vola basso a zig-zag.
Un cane si rotola nell’erba.
Poi lo nota. Lo punta. Lo insegue.
È la dura legge della natura.
L’eco dei suoi passi nel vento.
Fende l’aria. Quindi si arrende
e a giocare nell’erba riprende.
Come un cane che prima si illude
e poi alla fine invece si delude…
Anche oggi il cerchio non si chiude.

 

Davide Morelli, da Cuore improduttivo, inedito

No widget added yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow Us

Get the latest posts delivered to your mailbox:

%d bloggers like this: