Facebook

MARZO

MARZO

Nella luce del giorno una promessa
Di farfalla disordina l’aria
I lupi dell’inverno hanno tane profumate
Alle radici degli alberi
E occhi innocenti lontani dal loro tempo
I ventagli vegetali espandono i loro simboli
Le loro arterie infuocate di linfa
E svelano la cartografia dei cambiamenti
Nella prima gestazione dei venti estivi
Eterni come questo richiamo
Eterni fino alla prossima caduta del sole

Emilio Capaccio

No widget added yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow Us

Get the latest posts delivered to your mailbox:

%d bloggers like this: