Facebook

Massimo Sannelli, Venti sonetti (e-book gratuito)

I sonetti sono stati scritti in una clinica di Genova, tra il 9 e 16 agosto 2004. Sono stati pubblicati nel 2006 presso La Camera Verde, a Roma. Sono stati completamente riscritti nel 2015 e nel 2016. La forma del 2006 è rigettata. Massimo Sannelli.

Per scaricare l’e-book cliccate qui o sulla cover qui sotto.

Massimo Sannelli_Venti Sonetti

7

Nella matrice ibrida, nel sacco,

dove l’arte è nuova, tra carne e carne

un nuovo inizio riempie

lo spazio, e la madonna

dello spazio non vede ancora niente.

 

Non c’è il vizio se tu cerchi la luce

ora, se contempli chi sei,

in una stanza, in una stanza

 

tu, solo, per esistere. È giudizio

andare alla deriva dentro il corpo

di lei, che non sei tu, non è cosí,

non è cosí? Resta deriva, come

sei stato tu in principio, senza arte

né parte né ragione né altra terra.

No widget added yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow Us

Get the latest posts delivered to your mailbox:

%d bloggers like this: