Facebook

Edizioni Kolibris

Iris News, rivista dedita al bilinguismo, alla traduzione e alla letteratura della migrazione è un progetto fatto da volontari per passione nell’ambito delle attività di Edizioni Kolibris, l’unica casa editrice in italia a portare in Italia le voci di decine di poeti da tutto il mondo, affiancando poeti internazionalmente noti a poeti più giovani o meno noti ma non meno validi.

La Casa Editrice Kolibris è nata ufficialmente nell’ottobre del 2008 dall’esigenza di istituire uno spazio che favorisse gli scambi interculturali in una prospettiva internazionale, per rispondere alla necessità di ampliare gli orizzonti comunicativi di una società letteraria, quella italiana, sempre più chiusa, frammentata e tendenzialmente autarchica. Alla produzione editoriale cartacea si è voluto fin dall’inizio affiancare un network che agevolasse i contatti tra scrittori di nazionalità diverse, moltiplicando gli stimoli e gli incontri, diversificando e ampliando le opportunità di crescita individuale e comunitaria, favorendo l’ideazione e la realizzazione di progetti su una piattaforma europea. Le scelte editoriali di Kolibris sono improntate a criteri selettivi esclusivamente fondati sull’attenta valutazione della qualità e dell’interesse dell’opera in una prospettiva internazionale di ampio respiro, privilegiando autori mai precedentemente tradotti nella nostra lingua e lavorando in sinergia con Università e istituzioni culturali di tutto il mondo.
Nei primi undici anni di attività Edizioni Kolibris ha pubblicato 160 volumi, di cui oltre 120 di poesia straniera in edizione bilingue. Tra i suoi autori sono presenti sia giovani promesse della letteratura internazionale, sia voci già affermate e ampiamente riconosciute nel mondo, tra cui: Ernst Pépin (Guadalupa); Carmen Bugan (Romania); Jean-Baptiste Para (Francia); William Cliff, Guy Goffette, Werner Lambersy, Colette Nys-Mazure, Liliane Wouters (Belgio); Gerogij Ivanov (Russia); Gustav Heinse, Rose Ausländer, Erwin Einzinger (Austria); Günter Kunert, Steffen Mensching, Ursula Krechel (Germania); Inger Christensen, Pia Juul, Søren Ulrik Thomsen (Danimarca); Juan Gelman, Tamara Kamenszain (Argentina), Coral Bracho, David Huerta, Michael Schmidt (Messico); Machado de Assis, Manoel de Barros, Adélia Prado (Brasile); Bill Manhire, Harry Ricketts (Nuova Zelanda); Manuel Alegre, Ana Luísa Amaral, Nuno Júdice (Portogallo); John Barnie, Paul Henry, Nigel Jenkins (Galles); Thomas A. Clark, Edwin Morgan (Scozia); Abdellatif Laâbi, Conceição Lima, Omer Massem (Africa) e tanti altri.
Ricchissima la produzione della collana Snáthaid Mhór – poesia irlandese contemporanea, con opere di Eva Bourke, Pat Boran, Paddy Bushe, John F. Deane, Ray Givans, Theo Dorgan, Thomas Kinsella, Peggy O’Brien, Paula Meehan, e molti altri.
Edizioni Kolibris è anche l’editore delle opere poetiche di Francesco Benozzo, poeta, musicista e filologo, candidato al Premio Nobel per la Letteratura dal 2015.
Edizioni Kolibris organizza seminari di traduzione e di scrittura creativa, eventi culturali, reading e presentazioni di libri.
Alcuni autori di Kolibris sono stati invitati a partecipare ai più importanti Festival letterari internazionali. Nel febbraio del 2014, Kolibris ha avviato il progetto internazionale Poetry in Translation, un sito dedicato alla traduzione della poesia, al bilinguismo e alla letteratura della migrazione, che ha poi dato vita all’e-zine internazionale Iris News.

Cliccando qui sotto si accede alla nostra pagina facebook,
unica fonte affidabile rispetto alle attività di Kolibris.
Seguiteci qui

No widget added yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow Us

Get the latest posts delivered to your mailbox:

%d bloggers like this: